IL PAESE DI CASTASEGNA

Il paese di Castasegna in Val Bregaglia si trova al confine con l’Italia, a 686 m s l m, appena sopra il fiume Maira, nel cuore di un paesaggio naturale ancora intatto. Il paese è circondato da castagneti su entrambe le sponde della valle.

CASTASEGNA

Situato a 686 metri di altitudine, il paese di Castasegna vanta un nucleo centrale dai connotati prettamente cittadini.  Lungo la via principale si alternano semplici case a tanti edifici di prestigio, tra i quali Villa Garbald, l’unica opera a sud delle Alpi dell’architetto di fama internazionale Gottfried Semper. Allontanandosi dalla via principale, l’atmosfera si fa più agricola, le case più piccole e modeste.

Sopra Castasegna cresce uno dei castagneti più grandi d’Europa. Tra i castagni, proprio sopra il centro del paese, sorgono piccole cascine dove si fanno essiccare le castagne, raggruppate lungo un sentiero che corre per i prati. Un tempo adibite all’essicazione delle castagne, sono aperte tuttora alle visite. Gli ospiti interessati a saperne di più sulle castagne, potranno seguire l’apposito percorso didattico.

Nella stessa zona, circondato tutt’intorno dal tranquillo castagneto, si erge un insediamento abitativo progettato negli anni ’50 dall’architetto Bruno Giacometti per i dipendenti della centrale elettrica locale.

 

PERCORSO DIDATTICO NEL CASTAGNETO

 

Il percorso didattico si snoda per 2 chilometri attraverso il castagneto. I visitatori possono informarsi sui vari aspetti della coltivazione della castagna. I temi proposti riguardano la potatura, la tecnica d’innesto, le diverse varietà di castagna nonché la flora e la fauna del territorio. Una cascina che funge da modello, ma tuttora utilizzata, permette inoltre di scoprire come avviene l’essiccazione e la lavorazione delle castagneto.

VAL BREGAGLIA

Un’ idilliaca valle alpina che allaccia il canton Grigioni all’Italia, il nord con il sud. Ripide ed eleganti montagne di granito affiancate da splendidi boschi che proteggono i piccoli borghi ricchi di storia e d’arte. Un paradiso per escursionisti e alpinisti ma anche rifugio tranquillo per artisti.

Valle natia dell’artista Alberto Giacometti, la Bregaglia, grazie ai suoi sereni panorami rupestri, ospitò e ispirò vari artisti, tra cui Giovanni Segantini e Varlin. La valle è attraversata dal fiume Maira, ovvero la “Potente”, alimentata da molti torrenti e ruscelli, testimone silenziosa della lunga e a volte travagliata storia di questi luoghi. E, sebbene ci si trovi ancora in Svizzera, la lingua, il calore e la cordialità della gente danno alla valle un tocco d’italianità.

 

BIBLIOTECA DI CASTASEGNA

 

A sede nell’edificio che una volta era sia municipio che scuola, sulla via principale del paese. Conta circa 4’000 libri di narrativa e documentazione per adulti in italiano, 400 libri per adulti in tedesco e 1’600 per fanciulli e giovani. Ogni anno acquista circa 200 nuovi libri. I periodici presenti in biblioteca sono Il Grigione Italiano,  l’Almanacco del Grigioni Italiano, i Quaderni grigionitaliani, Terra Grischuna e la rivista per i giovani Andersen.

Gli orari di apertura al pubblico sono:
giovedì 19.30 – 20.30
sabato 16.00 – 17.30